venerdì 17 febbraio 2012

Cup Cake ai mirtilli vanigliati






Oggi ho provato un'altra ricettina di cup cake …e…indovinate un po', ho di nuovo pasticciato!
Ma in bene, anzi direi in meglio! Ovviamente non vi dico il pasticcio!
Comunque sono da provare, magari con le fragole (che già si cominciano a vedere in vendita), o con qualche altro frutto a scelta.



Cup cake ai mirtilli vanigliati

100 gr. di burro
200 gr. di farina
1 cucchiaino e mezzo di lievito
250 gr. di mirtilli
400 gr. di panna
4 bustine di zucchero vanigliato
2 uova
150 gr. di zucchero

Per il frosting:

75 gr. di zucchero a velo
250 gr. di mascarpone
3 cucchiai di sciroppo di amarene

Scaldate il forno a 180 C. e distribuite i pirottini nello stampo.
Preparate la farina setacciata con il lievito e sbattete le uova, metà panna, lo zucchero e il burro fuso assieme. Aggiungete a cucchiaiate la farina ed unite 3/4 dei mirtilli.
Riempite i pirottini a 3/4 e mettete in forno per 10 minuti.
Nel frattempo montate leggermente la panna con lo zucchero vanigliato  e aggiungetevi il resto dei mirtilli.
Passati 10 minuti versate un cucchiaino o due di panna su ogni cup cake e reinfornate per altri 10-13 minuti.

Togliete dal forno e lasciate raffreddare.
Preparate il frosting sbattendo il mascarpone, zucchero a velo e 3 belle cucchiaiate di sciroppo di amarene.
Con la sac à poche mettete sui cup cake.




Questa ricetta l'ho trovata su una rivista e poi l'ho modificata. Così come sta questo è il risultato venuto!
Mi propongo la prossima volta di aspettare 15 minuti (al posto di 10) prima di versare il cucchiaino di panna sopra per dar modo all'impasto di consolidarsi un po' di più.




Buon Appetito!!

Ciaoooo e tanti dolci baci!

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...