mercoledì 29 febbraio 2012

Foresta nera + pds al cioccolato

Altro compleanno altra torta!
Stavolta fatta in compagnia della festeggiata.
(Sto ancora aggiungendo i lavori vecchi....)


Questa ricetta l'ho trovata su "Dolci ricette".......dai consensi dev'essere stata veramente buona, e visto che io non l'ho mai assaggiata prima o poi me la rifarò!

Ingredienti:
Per il pan di spagna al cioccolato
150 gr. farina
200 gr. zucchero
50 gr. fecola di patate o frumina
30 gr. cacao amaro
6 uova
1 bustina di vanillina
Per la farcitura e la decorazione
500 gr. panna liquida
30 gr. zucchero a velo
1 confezione grande di amarene Fabbri
100 gr. cioccolato fondente
Per la bagna
sciroppo delle amarene più 1 bicchierino di kirsch
(io ho usato solo lo sciroppo)
oppure
100 gr. di acqua 50 gr. di kirsch 15 gr. zucchero
Il giorno prima ho preparato il pan di spagna così che si è raffreddato per benino, ed ho messo in frigo la panna con i semini della bacca di vaniglia (ci ho messo dentro anche la bacca) ben mescolati insieme.

Per il pan di spagna la preparazione è la solita: Accendete il forno a 180° imburrate e infarinate uno stampo da 26 cm.
Sbattere super bene le uova con lo zucchero (nella planetaria anche 12-15 minuti) ed aggiungere mescolando delicatamente dall'alto verso il basso le farine setacciate assieme al cacao e alla vanillina. In forno per circa 25 minuti.
Il giorno dopo riprendiamo in mano il pds e lo tagliamo due volte per fare tre dischi.
Filtriamo la panna che abbiamo in frigo, e la montiamo bene con lo zucchero a velo. Visto che la torta non veniva mangiata subito ho aggiunto una bustina di pannafix perchè la panna non smonti più, di solito se è montata bene con i contenitori freddi non lo fa ma.....volevo la sicurezza!
Io ho comprato un vaso grande di amarene Fabbri, le ho sgocciolate tenendo da parte lo sciroppo.
Bagnate il disco inferiore del pds con lo sciroppo e poi distribuite un pò di amarene. Poi uno strato di panna.
Avanti così anche per il secondo strato.
Con la panna rimasta ricoprite la torta e decoratela a piacere con la sac à poche.
Sopra per finire metteteci qualche amarena, grattuggiate il cioccolato e cospargetelo sui bordi.



Ciao e tanti dolci baci!!

3 commenti:

  1. Questa torta è bellissima, beata la festeggiata e complimenti a te!!!! Non dev'essere stato facile prepararla.... un abbraccio e buonissima giornata

    RispondiElimina
  2. Grazie Marifra! Molto gentile, anche a essere passata!

    RispondiElimina
  3. eilàààà che bella!!
    tutta cioccolato :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...