domenica 28 aprile 2013

✲Le mie rose del deserto✲


Circa sette-otto anni fa, la carissima signora Anna che abita lungo la mia via faceva la rappresentate e dimostratrice di una famosa marca di prodotti; e fissando appuntamenti in varie famiglie, portava, oltre ai suoi prodotti, la sua simpatia.
Ora è in pensione e oltre che curare il suo giardino frequenta l'università della terza età e altri club. Insomma una persona molto attiva!
Ai tempi quando veniva a casa mia come dimostratrice era come far entrare la più cara delle mie amiche, portava gioia, simpatia e.....tanti dolci e ricette!!!
In uno di questi incontri ha portato le "rose del deserto", questi piccoli pasticcini che io non avevo mai visto.
Ne sono rimasta estasiata! Mi sono fatta dare subito la ricetta che ho conservato con cura.......Si, ho conservato,...e non ho provato a farli....
Dopo tanto l'ho ripresa in mano, ed eccole qua le "rose"! Ora le faccio e le rifaccio, veloci e....spariscono all'istante!!!!!

Ingredienti: (copio il foglio scritto a mano)

Impastare in ordine:
2 uova
150 gr. di zucchero
un pizzico di sale
200 gr. di burro (a temperatura ambiente o sciolto)
200 gr. di farina
250 gr. di fecola
200 gr. di uvetta
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
Per decorare una scatola di cornflakes:
Versare i cornflakes in una terrina capiente e mettere a cucchiaini l'impasto, far aderire bene i petali e infornare stesi sulla placca a 180° per 15-18 minuti.
Spolverare con lo zucchero a velo una volta freddi.

Io ho mescolate il lievito con le farine, e appena tolti dal forno li ho messi su una gratella a raffreddare.
Con questa quantità mi vengono 3-4 latte di pasticcini. Praticamente il più del tempo va in cottura.

Provatele, la ricetta l'ho data a tanta gente che me l'ha richiesta, ne sono rimasti tutti entusiasti!


Grazie Anna di questa piccola dolcezza!!!!!


Ciao e tanti dolci baci!!

7 commenti:

  1. Bellissima presentazione. Le rose del deserto sono biscotti buonissimi, grazie della ricetta :)

    RispondiElimina
  2. PRIMA DI TUTTO SONO BELLISSIMI E MI PIACCIONO COS' SGRANOCCHIOSI!

    RispondiElimina
  3. Adoro il modo in cui hai presentato questi biscotti. Bravissima!

    RispondiElimina
  4. li faccio anch io sono ottimi comunque bravissima per la presentazione

    RispondiElimina
  5. Bravissima,i miei invece dopo la cottura lievitando diradano tutti i cereali facendo vedere il biscotto sotto.Tu come fai a farli venire così zeppi di cornflakes?Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! anche i miei lievitano durante la cottura, quando li faccio li rotolo per bene con le mani nei cornflakes e poi schiaccio leggermente per far in modo che si infilino nell'impasto, così diventano belli pieni di cereali.
      Un abbraccio
      annamaria

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...