venerdì 11 maggio 2012

Pasticcini con ciliegie e fragole



Sono arrivate le ciliegie!!!! Ieri sono andata a raccoglierle per la prima volta, quest'anno sono veramente tante ed avendo più di un albero a disposizione spero di farci una bella scorpacciata!
...............E l'idea è scattata subito! Dolcetto ovviamente!
 Sono partita in quarta, anche perchè in frigo avevo delle fragole e non potevo dimenticarle li; perciò vi spiego subito cosa sono andata a fare!

Ho preparato un pan di spagna in uno stampo quadrato da 30 cm. con 9 uova.

Ingredienti pan di spagna:

9 uova
180 gr. di zucchero
90 gr. di farina
90 gr. di fecola
due fialette di aromi (una al limone e una all'arancia)

Accendere il forno a 175° e imburrare e infarinare lo stampo.
Preparate setacciate le due farine.
Montare bene, ma bene bene, le uova con lo zucchero e gli aromi.
Poi unire delicatamente con una frusta la farina al composto montato.
Versare nello stampo e livellare, quindi mettere in forno per 45 minuti

Per le creme:


250 gr. di mascarpone
1 yogurt alla ciliegia
1 yogurt alla fragola
1 tubetto di latte condensato
750 ml di panna da montare
300 gr. di fragole
4 cucchiai di limocello
300 gr. di ciliegie snocciolate
qualche cucchiaio di zucchero a velo
12 ciliegie candite
zuccherini rosa


Mentre si aspetta la cottura del pds, preparare una macedonia con le fragole, zucchero, limone e due cucchiai di limoncello;
preparare anche una macedonia con le ciliegie. Snocciolatele e tagliatele a metà,  aggiungete subito il limone con lo zucchero mentre lo fate altrimenti diventano marroni. Anche qui due cucchiai di limoncello.

Lasciate raffreddare il pan di spagna una volta tolto dal forno poi lo dividete in due ( metà per le fragole e metà per le ciliegie), e lo tagliate a metà per metterci la crema.

Preparate la crema mescolando al mascarpone il latte condensato; dividete a metà il composto.
In uno unite lo yogurt alle fragole e in uno lo yogurt alla ciliegia. Montate la panna  con due cucchiai di zucchero a velo e dividetela tra i due composti, unitela delicatamente.

Sgocciolate le fragole e le ciliegie dal succo ( divisi) e teneteli per bagnare i pan di spagna.

Prepariamo i pasticcini alla fragola:
Una volta messa la bagna appoggiare sopra le fragole, un bel strato di crema con lo yogurt sempre alle fragole e il secondo strato di pan di spagna. Ricoprire tutto con un leggero strato di crema.
Poi tagliare a quadretti  e decorare con la crema rimasta e gli zuccherini rosa.


Stesso procedimento per le ciliegie. Una volta decorati con la crema appoggiare sopra una ciliegia candita.



SQUISITI!!!!!!!!!!!!!!

Ciao e tanti dolci baci!


25 commenti:

  1. Son troppo belli! Immagino che siano durati pochissimo tempo!

    RispondiElimina
  2. Se potessi ne prenderei uno al volo!!!

    RispondiElimina
  3. posso auto invitarmi a casa tua per un assaggio? :-P
    che delizia!
    buon w.e.

    RispondiElimina
  4. MMMMMMMMMM deliziosi!!!!
    Ciao cara,felice week end

    RispondiElimina
  5. Oddio che bontà bellissimio brava!! buon W.E bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna e buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  6. Menuda maravilla de tarta o pastelitos! me encantan! tomo buena nota.
    Besos

    RispondiElimina
  7. Lo credo che sono squisiti!!!

    RispondiElimina
  8. Sono davvero belli. E che taglio perfetto!!! non avrai usato il righello eh ;-)

    RispondiElimina
  9. Grazie Licia, grazie Pozione segreta!
    Ciao Vanessa, ci è mancato poco per il righello!!! Tutto accuratamente con il coltello seghettato!

    RispondiElimina
  10. ciliegiosi!!! fanno venire una pazza voglia di infrangere la dieta!!! Mannaggia a te! :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. accidenti a me.....io la infrango sempreeee!!!!!!!!!!

      Elimina
  11. Squisiti sicuramente, ma anche tanto tanto belli! Complimenti. Piacere di conoscerti, da oggi ti seguo, se ti va passa da me. A presto!

    RispondiElimina
  12. da me c'è un premio che ti aspetta!

    RispondiElimina
  13. Ahhhhhhhhh, beata te l'alebero di ciliegie! Io ci metterei le tende sotto, non mi schioderei fino a che non le ho finite tutte :D! Favolosi questi dolcetti, una gran bella coccola golosa da gusatre anche con gli occhi. Baci, buona settimana

    RispondiElimina
  14. Nel mio blog c'è un premio che ti aspetta!

    RispondiElimina
  15. Ciao Annamaria, piacere di conoscerti con questo strepitoso dolce, io sono golosissima!!! Mi aggiungo ai tuoi lettori, passa a trovarmi, baci!"

    RispondiElimina
  16. Ahahahah!!!! mò che ti ho trovata ho la giusta scusa x non fare la dieta :))hai troppe tentazioni, non si può fuggire :)) grazieeeeeee <3

    RispondiElimina
  17. Mamma mia che deliziaaaa!Che bontà bellissimio brava!!Complimenti,Annamaria davvero per tuttooooo!:) :) :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...