mercoledì 20 agosto 2014

Torta 35° anniversario di matrimonio....una torta con la "carta crespa"!


Una dolce sfida, si, è stata proprio una sfida!
Una torta che sembra avvolta nella carta crespa, non era quello che cercavo, ma l'effetto finale mi è piaciuto!
35° anniversario di matrimonio, pds senza glutine.....ecco, la sfida era quella! Il pds con maizena e farina di riso è venuto uno spettacolo, solo che è molto soffice e...."sbricioloso", appoggiarci sopra la pasta di zucchero con relative decorazioni voleva dire schiacciarlo. In più la crema era una chantilly, liscia, tranquilla, consistente ma comunque molto morbida......
Alla fine ho fatto la pensata di avvolgere lateralmente la torta in modo che la pdz si appoggiasse sul vassoio e non sopra al dolce, schiacciandolo.



Oltre al pds c'era una bagna al limone, crema al burro per stuccare sempre al limone,.....e pdz senza glutine. Volutamente tutto bianco per evitare qualche contaminazione non voluta...





Ciao e tanti dolci baci!!

sabato 9 agosto 2014

Cookie al cioccolato......biscotti croccanti con gocce di cioccolato!




Ho sfogliato un libro...da mordere!!!! Tempo fa ho acquistato un libro che assomiglia ad una stecca di cioccolato, "Gli aromi del cioccolato" di Stephan Lagorce.
Bellissimo e goloso! Dopo tanto l'ho ripreso in mano e l'ho sfogliato.
All'interno ci sono molte ricette, ma la mia voglia di croccanti biscotti mi ha portato a provare i cookie al cioccolato. L'immagine ispirava un dolce ...scrok! 
E così è stato, perfetti, sono venuti uguali uguali alla foto e.....ne ho assaggiato uno solo.....si, sono arrivati ospiti e...se li sono mangiati tutti!!!
Li devo rifare al più presto, sono veloci e facili....e buonissimi!!


Ingredienti:

100 gr. di burro
90 gr. di zucchero a velo
vaniglia
1 uovo
80 gr. di farina di mandorle (nella ricetta originale sono 130)
1 pizzico di sale
180 gr. di farina (nella ricetta originale 130)
gocce di cioccolato

Ammorbidire il burro, o nel microonde o a temperatura ambiente, (non sciolto mi raccomando!),
aggiungere lo zucchero a velo e mescolare bene, aggiungete la vaniglia (i semini di una bacca), e mescolare, mettete l'uovo, mescolate, e alla fine unite le farine con il sale.
Lavorate bene l'impasto finchè sarà omogeneo, formate una palla e lasciate riposare mezz'oretta (nel libro non è specificato, ma io l'ho messo in frigo). Accendete il forno a 180° e coprite con cartaforno una latta.
Fate delle palline, appiattitele e mettetele sulla latta un pò distanziate, prendete qualche goccia di cioccolato e premetele leggermente sopra. Io ho preparato due latte perchè su una non ci stavano, ma se ne avete una sola, una volta sfornati i primi biscotti aspettate che si raffreddi e ricominciate.


Infornate per 15 minuti, nel libro sono segnati 6, ma a me non sono bastati. Quando sono pronti, tirate fuori e metteteli subito su una gratella a raffreddare altrimenti se li lasciate sulla latta continuano a cuocere sotto.



............Buon appetito!!

Ciao e tanti dolci baci!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...